Tanto per capirci

E ti ritrovi a scegliere il layout del tuo primo blog, trovandoci un senso inaspettato. Questo è, nelle intenzioni, un blog di fili, quelli fisici (i piccoli nervi di rame che ci fanno accendere il computer o il frullatore) e quelli immateriali (ma non meno reali) che legano parole e immagini. Si parte da una […]